Covid: l’acqua per gargarismi rileva il virus come il tampone nasale

0
24
Doctor in protective workwear taking nose swab test from young woman

Anche l’acqua usata per fare i gargarismi in gola puo’ essere usata come campione per rilevare la presenza del virus SarsCov2, con un’affidabilità pari a quella del tampone nasofaringeo: lo ha dimostrato lo studio pubblicato sulla rivista Microbiology Spectrum dai ricercatori tedeschi dell’Università di Costanza.

Nello studio, l’esperimento è stato condotto su un gruppo di 80 persone, di cui 26 sono risultate positive al virus sia con il tampone nasofaringeo che con l’acqua usata per fare lo sciacquo in bocca.

L’articolo completo su www.ansa.it