Stimolare la formazione dei vasi sanguigni con i magneti

0
20
Endoscopic view of flowing red blood cells in a vein, illustration render

Il campo magnetico può essere utilizzato per stimolare la crescita dei vasi sanguigni, secondo uno studio pubblicato sulla rivista °Science and Technology of Advanced Materials°. I risultati, dei ricercatori del Técnico Lisboa e della NOVA School of Science and Technology in Portogallo, potrebbero portare a nuovi trattamenti per i tumori e aiutare a rigenerare i tessuti che hanno perso il loro apporto di sangue. “I ricercatori hanno trovato difficile sviluppare tessuto funzionale e vascolarizzato che può essere impiantato o utilizzato per rigenerare i vasi sanguigni danneggiati”, afferma Frederico Ferreira, bioingegnere presso l’Istituto di bioscienze e bioingegneria di Técnico Lisboa.

L’articolo completo su www.tecnomedicina.it