Individuate oltre venti varianti di SARS-COV2 tramite approccio computazionale

0
9

Una ricerca del team dell’Università di Trieste pubblicata sulla rivista scientifica ACS Nano ha studiato gli effetti delle varianti di SARS-CoV-2 sull’organismo umano basandosi su simulazioni al calcolatore e arrivando a prevedere oltre 20 varianti già lo scorso dicembre 2020. Possibili applicazioni anche per la previsione dell’efficacia dei vaccini e delle terapie.

L’articolo completo su www.units.it