Covid. Zaia: “Test sempre più evoluti, prossimo passo saranno le autodiagnosi, pronti a gestirle”

0
5

“I sistemi diagnostici per contrastare il Covid-19 si sono talmente evoluti in pochi mesi che oggi, dai tamponi rapidi già in uso, stiamo già ragionando di test rapidi antigenici e salivari. Si va verso un sistema in autosomministrazione e per questo in Veneto stiamo già realizzando una piattaforma informatica per gestire e registrare le autodiagnosi man mano che arrivassero dalle persone che decideranno di farlo”. Lo ha annunciato il Presidente della Regione, Luca Zaia, nel corso del briefing con la stampa per fare il punto sulla situazione del coronavirus in Veneto.

L’articolo completo su www.quotidianosanita.it